43web

RASH

Il tuo nome l’hai imparato poche settimane fa.

Per un anno intero avrai pensato che fossi nel pieno delirio quando ti chiamavo.

A volte mi guardavi perplesso.

Con quello sguardo assente che poi ti contraddistingue.

Ora invece mi guardi e ti agiti tutto quando senti il tuo nome.

Ci è voluto un anno.

Un anno e due mesi.

Meglio tardi che mai.

La pipì invece ancora non hai imparato a farla da maschio.

Tuo fratello fiero ed elegante alza la zampetta e innaffia tutto.

Tu lo guardi e non capisci.

Appena nati sembravate tutti uguali.

Vi ho dato dei nomi e poi, come succede sempre, dei soprannomi.

Il tuo era neurone.

Perchè nella tua testolina sembrava ci fosse solo quello.

Solo uno!

I tuoi fratelli imparavano il seduto e tu restavi in piedi.

I tuoi fratelli saltavano sul tavolo e tu ti mettevi seduto

I tuoi fratelli dormivano e tu abbaiavi.

I tuoi fratelli molto più carini, intelligenti, simpatici di te.

E tu, quello venuto meno bene, la ciambella senza buco.

Il segugio tonto.

Che poi la tontoleria è già insita nell’essere segugio.

Ma tu ne abusi.

E un po’ hai abusato anche della mia pazienza.

Tre paia di scarpe mangiate.

La porta di casa ridotta a segatura.

La recinzione divelta.

Il terreno ridotto a groviera per quelle tue zampette che sembrano una trivella.

E quando impari qualcosa è festa grande.

E quando corri senza inciampare è una data da ricordare.

E quando ti chiamo e mi vieni cercare mi escono le lacrime.

Il neurone ha preso a funzionare!

Non solo per inseguire tracce a me invisibili.

O per agitarti tutto quando è ora di mangiare.

Stai iniziando ad imparare ad essere cane.

Ora servirebbe solo una famiglia che, nonostante i tuoi mille difetti, imparasse ad amarti!

Rash è nato il 15 gennaio 2015, pesa 10 kg è vaccinato microchippato sterilizzato, leishmania negativo.

Rash non è un cane semplice, è agitato, casinaro, testone.

Ma è un amore di cane come tutti i segugi, tutto sta a capirli!

E’ adottabile solo in una famiglia in cui sia presente un altro cane o che abbia tantissimo tempo da dedicargli.

Rash può essere adottato solo da una famiglia che abbia già esperienza con cani e che abbia comunque l’umilità di mettere in discussione le proprie capacità e rivolgersi ad un educatore per attenuare i suoi eccessi nell’abbaio e nella distruttività.

ASSOLUTAMENTE NO BAMBINI PICCOLI O ANZIANI.

Rash si trova a Montelibretti, Roma, ma è adottabile al centro nord tramite firma del modulo di affido e disponibilità a controlli.


IL SECONDO APPELLO: Rash è uno dei 4 cuccioli maschi di Marla, il più grande di taglia, al momento pesa circa 10 kg.

Rash è il più insicuro della cucciolata e si sente sicuro solo all’interno del suo branco per cui ha bisogno di una famiglia che sappia aiutarlo a risolvere queste sue paure.

Rash è un grande abbaione come la mamma, un pò tontolone e tanto tanto bisognoso di una casa.

Rash è adottabile solo in una famiglia in cui sia presente un altro cane.

No persone anziane.

Rash è vaccinato microchippato e sterilizzato.

Si trova a Montelibretti, Roma, ma sono adottabili al centro nord tramite firma del modulo di affido e disponibilità a controlli.


IL PRIMO APPELLO: Vi vedo crescere contenta di avervi scelto.

Tra mille emergenze mi parlano di voi.

Una mamma minuscola e dei cuccioli appena nati.

Tra mezzi meccanici e troppi rischi.

Potevate morire schiacciati.

O morire di dolore.

Volevano separarvi subito dalla vostra mamma.

Come se fosse quella la soluzione.

E allora siete arrivati qui.

E vostra mamma non era minuscola.

E voi eravate dei bomboloni!

E a me veniva da piangere.

Ma poi inizio a sorridere.

Quando iniziate a rotolare invece di camminare.

Quando volete mangiare le crocchette da grandi invece delle vostre.

Quando però piangete e urlate appena la vostra mamma si allontana.

Lei che ancora vi protegge.

E voi che siete buoni buoni come lei.

E a me che non resta che cercare per ognuno di voi una famiglia speciale.

Rash Rico Rollo Rory e Roy sono i 5 cuccioli di Marla.

Rash è il più timido con le persone ma il più prepotente con i fratelli.

Sono nati in un cantiere il 15 gennaio 2015.

Saranno una futura taglia media modesta..la loro mamma pesa circa 10 kg ma il loro papà è ignoto quindi è impossibile stabilire con certezza i kg futuri.

Sono vaccinati e microchippati.

Adottabili solo ed esclusivamente in una famiglia in cui sia presente un cane sterlizzato.

No bambini piccoli.

No persone anziane.

Sterilizzazione obbligatoria entro il sesto mese di età.

Non verrà effettuato il passaggio di proprietà fino al ricevimento del certificato di avvenuta sterilizzazione.

     2018

    2017

                                                                                             2015-2016

Pubblicato in CANI

Lascia un commento